Il battaglione Barbarigo della divisione Decima

Leggi Tutto

L’affondamento dell’ammiraglia della flotta austro-ungarica “Viribus Unitis”

Leggi Tutto

I Carabinieri sul Podgora

Leggi Tutto

I rapporti fra Regno d’Italia e Grecia che portarono all’invasione del paese ellenico

Leggi Tutto

La madre di tutte le battaglie – El Alamein

Leggi Tutto

Un altro primato italiano sconosciuto – Il bombardamento delle isole del Bahrein

Leggi Tutto

Cento anni fa cadeva nel cielo il Barone Rosso

Leggi Tutto

Finalmente a casa Le emozioni del caporale Attilio, le sue lacrime, i suoi timori e le sue speranze si realizzarono

Penso che il suo ritorno a casa abbia procurato salti di gioia a tutta la famiglia, penso alle lacrime e alle carezze della sua mamma, della sua nonna, del papà, della famiglia tutta. 

Ho letto tutta la sua corrispondenza;  quelle riportate è stata da me scelta per raccontare la sua storia, è Attilio che la racconta, testimonianza indelebile; le sue lettere gli si sono strette intorno come catene, come anelli robusti; come robusto è l’individuo, un albero pieno di frutti: Spetta a noi gestirle come memoria infinita e saper trarre la certezza della speranza, dell’amore, del rispetto, dell’eguaglianza, della giustizia, della libertà per noi e per il prossimo.

Leggi Tutto

Arnaldo Arzarich, un eroe italiano sconosciuto

Leggi Tutto

15 ottobre 1940, viene decisa l’invasione della Grecia

Leggi Tutto