Turismo legato alla Linea Gotica

Una delegazione del Comune di Montignoso alla volta di Ravenna per riuscire a creare un percorso storico_ turistico sulla memoria

MONTIGNOSO — Lo scopo del comune di Montignoso, spiega l'Assessore Eleonora Petracci, è quello di " realizzare un modo di fare turismo sulla memoria, sul recupero dei percorsi e dei tracciati della seconda guerra mondiale, sulla resistenza.
Un patrimonio da salvaguardare, legato indissolubilmente alla storia della città e che per nessuna ragione deve andare perduto.Da queste premesse _continua l'assessore _ è nata l'idea di riuscire a costruire un percorso storico tematico che da Montignoso attraversi i luoghi della memoria, passando dal Museo della Guerra di Castel del Rio di Bologna."
Luoghi che significano lotta, sofferenza, resistenza, libertà; un glorioso vissuto che è necessario recuperare, non solo per il suo valore conoscitivo, ma soprattutto per il suo valore etico e civile, valori di cui la nostra società ha più che mai bisogno.