TOMBA DI ETTORE VIOLA SUL GRAPPA

Ettore Viola di Ca' Tasson (1894-1986), ardito della Grande Guerra, Medaglia d'oro al Valor militare, per i fatti  Ca' Tasson sul M. Grappa.
Viola, è stato il primo Presidente Nazionale dell'Associazione Combattenti. In contrasto con il fascismo dopo il Congresso del 1927, sarà costretto ad emigrare per evitare ritorsioni. Dopo la fine della guerra, ritornerà ad ssere presidente dell'Associazione Nazionale Combattenti e Reduci.
Al momento della sua morte, viene accettata la richiesta della sua inumazione sul M. Grappa, lungo la scalinata di accesso che da al Portale Roma sul Sacrario del Grappa."