Ponte degli Alpini monumento nazionale

ROMA/BASSANO. Il Ponte degli Alpini è Monumento Nazionale. Il via libera definitivo dal Parlamento è arrivato oggi con l’ok in sede deliberante, all'unanimità, della commissione Cultura del Senato. Il Ponte degli Alpini diventa così il terzo monumento della Provincia di Vicenza ad essere stato insignito di questo riconoscimento insieme alla Basilica palladiana e al piazzale della Vittoria di Vicenza.

Il riconoscimento arriva grazie al lavoro in primis dell'onorevole leghista Germano Racchella, sindaco di Cartigliano, che ha presentato la proposta di legge alla Camera, dopo che quella avanzata dall'ex senatrice Pd Rosanna Filippin si era arenata in Parlamento. A quella di Racchella si è aggiunta poi la proposta di legge della senatrice dem Daniela Sbrollini, con lo stesso obiettivo.