LUTTI: FEDERAZIONE DI VERONA, SEZIONE DI POIANO

Il giorno 31 dicembre 2019 il Presidente della Sezione di Poiano, Domenico Pasi, è andato avanti. Il giorno dei funerali erano presenti Autorità militari, civili, gruppi degli alpini della Provincia di Verona e Sezioni della Federazione Provinciale Combattenti e Reduci di Verona.

Per lunghissimi anni amato Presidente della Sezione di Poiano, Reduce di Russia, testimonianza vivente di quel triste periodo. Chiamato alle armi nel 1942 (aveva da poco compiuto 19 anni) fu assegnato nel 2° Reggimento Artiglieria Alpina gruppo Vicenza, 19^ Batteria.

Nel libro “SEMPRE AVANTI” di Domenico Pasi, curato da Daniele Cunego e Chiara Ferrari, nella prefazione si legge: scrivere non è il mio mestiere, non sono abituato a raccontare di me stesso attraverso le lettere, mi è più facile parlare, ma ad ogni modo, essendo stato convinto da mio nipote Daniele proverò a scrivere di me, del male della guerra, di come ha cambiato la vita a tutti quelli che l’hanno vissuta direttamente o indirettamente, figli, padri e madri a casa ad aspettare che tutto finisse con la continua speranza che i propri cari riuscissero a tornare a casa."

La Federazione di Verona e l'Associazione tutta si stringono attorno al dolore dei famigliari per la scomparsa di Domenico Pasi. Il suo ricordo non sbiadirà.

Grazie per l’opera svolta per la Patria, per la nostra Federazione e per la Sezione di Poiano.