LUTTI: FEDERAZIONE DI AVELLINO

Solo un destino beffardo non ha consentito al cav.Liberato Salvati, decano della Federazione ANA di Aosta nonchè pluri-insignito combattente, di giungere alla fatidica soglia dei 100 anni di età che, infatti, avrebbe compiuto il 19 febbraio 2021. Considerato un vero eroe (svolgeva il delicatissimo ruolo di disinnescatore di ordigni bellici) sia nella città che lo aveva praticamente adottato che nel suo Comune di origine (Roccabascerana, in provincia di Avellino), il cav.Salvati si era fortemente e caparbiamente attivato, insieme ai suoi familiari e alle Associazioni del territorio (tra cui, la locale sezione ANCR), per la costruzione di un Monumento ai Caduti nella frazione Cassano Caudino. L'Associazione tutta, con la Federazione di Avellino, si stringe intorno al fratello Aniello, alle cognate Rachele e Teresa, ai nipoti Francesco, Rachele, Fortunato, Angela e M.Rosaria nel ricordo di un autentico galantuomo, esempio e maestro di vita.