LIBRI: Operazione Lisia. Alla ricerca degli Ufficiali Italiani Caduti a Kos, 6 ottobre 1943.

L’”eccidio di Kos”, detto anche “La piccola Cefalonia”, è uno dei crimini nazifascisti nascosti tra i fascicoli dell’”armadio della vergogna” scoperto a Roma nel 1994. Pietro Giovanni Liuzzi, colonnello a riposo, ci inciampa nel 2005 durante alcune sue ricerche nell’isola di Cefalonia. Da quella volta per lui è diventato un punto d’onore ritrovare le fosse comuni dove sono stati celati i resti di 37 dei 103 ufficiali del 10° reggimento di Fanteria “Regina”, trucidati dai nazisti dopo l’armistizio dell’8 settembre 1943. Il libro è la cronaca di questa sua ricerca, estenuante e avversata, che culmina con una campagna di scavi condotta con un gruppo di amici a Kos nel luglio del 2015.