Notiziario: L'ULTIMO SALUTO AL PRESIDENTE SERGIO PAOLIERI

L'ULTIMO SALUTO AL PRESIDENTE SERGIO PAOLIERI

La città di Prato e l'Associazione Nazionale Combattenti e Reduci hanno salutato oggi il Comm. Sergio Paolieri; la cerimonia si è svolta nella bellissima chiesa di Santa Maria delle Carceri alle ore 15,30  e la Santa Messa è stata officiata dal Parroco Don Carlo Stancari.
Erano presenti, in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale di Prato, il Presidente del Consiglio  Gabriele Alberti, l’Assessore alla P.I. e alla Memoria Ilaria Santi ed il Presidente della nostra Federazione di Piacenza Gen. Campus.

Su delega del Presidente Nazionale, il Presidente della nostra Federazione di Pistoia e Consigliere Nazionale Cav. Uff. Giorgio Lavorini, commosso, ha letto l’elogio funebre inviato dal  Presidente Nazionale  Cav. Gino Gheller, seguito dall'intervento del nuovo Presidente della Federazione pratese  Giampiero Nigro.  Ha concluso infine la dott.ssa Luciana Becherini, da molti anni segretaria, nonché attiva collaboratrice del Comm. Paolieri, che ha voluto dare un affettuoso saluto personale al Presidente.

Prima della chiusura della Santa Messa sono state lette la Preghiera del  Combattente e quella degli Autieri, arma di appartenenza del Comm. Paolieri alla quale era molto legato e in seno alla quale aveva svolto attività di volontariato  contribuendo alla messa a punto di vecchi camion  militari  utilizzati successivamente dalla Protezione Civile. 

L'Associazione tutta, che tristemente non ha potuto partecipare quanto avrebbe voluto causa emergenza sanitaria, si stringe nell'ultimo grato abbraccio all'uomo che l'ha diretta e accompagnata negli ultimi anni.