Notiziario

Morto per Covid Carlo Comello, l'artigliere-fotografo che realizzò gli unici scatti della Campagna di Russia nel 1942

Aveva 101 anni, era ricoverato all'ospedale di Stradella. Nel '40 venne arruolato nel regio esercito e inviato sul fronte russo. qui, con una macchina a soffietto, immortalò la battaglia, rivelando l'esistenza di quelli scatti solo nel 2007
Leggi Tutto

Il “mistero” del soldato Saporiti

Leggi Tutto

Teo Luzi nuovo comandante generale dei Carabinieri: "Arma è casa di vetro"

venerdì 15 gennaio 2021
Cerimonia di avvicendamento alla caserma De Tommaso alla presenza del Presidente del Consiglio dei Ministri e dei ministri della Difesa e dell'Interno
Leggi Tutto

Antonio Sant’Elia, l’Architetto caduto a Monfalcone

Leggi Tutto

Alfredo Longo, con l’84° Fanteria in Grecia

Leggi Tutto

FEDERAZIONE DI PADOVA, SEZIONE DI ROVOLON: AUGURI!

Leggi Tutto

COLONNELLO PAOLO SIGNORINI

Leggi Tutto

Diavoli bianchi! Il battaglione Alpini sciatori «Monte Cervino» 1941-1943

Leggi Tutto

I LUOGHI OVE SI SONO SVOLTE LE FASI DELLA CAMPAGNA DI RUSSIA

Leggi Tutto

FEDERAZIONE DI SALERNO, SEZIONE DI SERRE: NOMINA NUOVO COMMISSARIO

Leggi Tutto