Notiziario: FILO SPINATO

FILO SPINATO

Il filo spinato è stato inventato per la prima volta negli USA nel 1860 per controllare il bestiame. Sarebbe diventato uno dei simboli duraturi della disumanità della Grande Guerra. Una volta si stimava che nelle sole Fiandre, nel 1918 fosse stato usato un milione di miglia di filo spinato, abbastanza da fare il giro del globo 40 volte. I post originali di filo spinato della Prima Guerra Mondiale possono essere ancora facilmente avvistati nelle Fiandre. Noti come "codine" per l'estremità del cavatappi avvitata al suolo, si dice che i pali per l'esercito britannico e tedesco siano stati fatti in Svezia durante la guerra.
Era un lavoro pericoloso sul fronte occidentale far parte di un gruppo di cablaggi, questo coinvolgeva uomini che lasciavano le loro trincee di notte per riparare filo o posare nuovi cavi nella Terra di Nessuno. L'estremità del cavatappi ha permesso di avvitare i pali nel terreno il più silenziosamente possibile. Da notare la caratteristica distintiva dei post; le poste tedesche hanno una fine appuntita, e le estremità delle poste britanniche sono piegate. Vedi se riesci a trovare la differenza quando ti imbatti in alcuni pali di treccine nei Campi Flanders.
Immagine - Scattata al Museo Memoriale Passchendaele