FEDERAZIONE DI PRATO: OMAGGIO A PIETRO CALAMANDREI

La mattina del giorno 11 maggio 2019 si terrà un convegno su Piero Calamandrei presso la “Casa delle memorie di guerra per la Pace” in Piazza San Marco, 29, a Prato. Questa iniziativa era stata programmata per un periodo successivo, ma i fatti accaduti recentemente, in particolare il vile attacco contro la Casa del Combattente all’interno della quale si trovano tutte le associazioni che si sono battute per dare al nostro Paese gli alti valori di Libertà, Tolleranza e Democrazia espressione della nostra Costituzione e dello spirito Antifascista, ci hanno spinto ad anticiparla immediatamente dopo il 25 Aprile.
Si parlerà dunque di Calamandrei, uno dei “padri costituenti”, della sua personalità e della sua sensibilità (ne parleranno le nipoti) della sua opera e del suo impegno di antifascista (come spiegherà il prof. Bagnoli) oltre che dell’importante contributo dato alla stesura della Carta costituzionale (come ci illustrerà l’on. Valdo Spini) per concludere con la trattazione di un episodio che riguarda la sua figura e relativo alla nostra città (prof. Giaconi) e con suggestioni e spunti tratti da due suoi discorsi (prof. Di Filippo).
Al termine degli interventi sarà scoperta una lapide in sua memoria.