FEDERAZIONE DI PRATO: CONFERENZA A PISTOIA

Ieri pomeriggio a Pistoia in una sala del Palazzo Comunale al fianco di una mostra organizzata dall’Associazione Linea Gotica di Pistoia, la Federazione di Prato ha dato il proprio contributo attraverso una conferenza sugli Internati Militari Italiani tenuta dal Prof. Venuti che ha presentato il suo libro “Memorie di guerra e di prigionia – l’internamento dei militari italiani attraverso le testimonianze” edito dalla Regione Toscana. Oltre 650.000 militari italiani deportati nei campi di prigionia tedeschi hanno detto NO! alle lusinghe tedesche e sono rimasti a soffrire anziché tornare a combattere a fianco della Repubblica di Salò.
L’autore prima di fare un inquadramento storico degli avvenimenti, ha spiegando le motivazioni che lo hanno portato ad approfondire e ricercare testimonianze su un argomento così taciuto fino a poco tempo fa coinvolgendo il numeroso pubblico che ha seguito con interesse intervenendo anche con domande e pareri personali, condividendo la tesi dell’autore tesa a sostenere che questa “Resistenza senza armi” si deve ascrivere a pieno titolo nell’ambito più generale della Resistenza contro il nazifascismo. All’interno del libro vi sono riportate testimonianze di alcuni IMI del territorio di Pistoia confermando l’idea di un territorio che ha dato molto per la sua liberazione come dimostrano anche le 14 medaglie d’oro al valor militare che spiccano sul Labaro della Federazione ANCR pistoiese. All’iniziativa ha partecipato il Presidente Nazionale ANCR Comm. Sergio Paolieri.