FEDERAZIONE DI CASERTA: GIORNATA DELLA MEMORIA

Nella giornata della Memoria  la Federazione di Caserta continua ad essere presente in Prefettura per la Cerimonia di consegna delle Medaglie D’Onore ai familiari dei Deportati in Germania durante il Secondo Conflitto Mondiale.
Il Segretario della Federazione, ancora una  volta, è riuscito  a far riempire di gioia e soddisfazione i cuori di altri due concittadini di Curti. Si tratta dei figli di due combattenti deportati in Germania:

Il primo Dattilo Antonio nato a Frattamaggiore (NA) ed il figlio colonnello dell’A. M. Felice, che vive a Curti, ha ritirato la Medaglia.

Il secondo Pennacchio Antonio nato a Curti (CE)  e la figlia prof.ssa  Maria, che vive a S. Maria C. V., ha ritirato la Medaglia.