FEDERAZIONE DI CAGLIARI - SEZIONE DI MONSERRATO: 25 aprile

Monserrato ricorda i  suoi caduti.
Per la Festa della Liberazione, nel pomeriggio di martedì 25 aprile, presso la parrocchia di San G.B. De La Salle, si è celebrata una messa in ricordo dei caduti, a cui ha fatto seguito il corteo con la deposizione della corona d’alloro ai piedi del Monumento ai caduti di tutte le guerre.
Per l’occasione sono stati ricordati anche gli avvenimenti del 31 marzo 1943 quando i bombardieri americani B17 sganciarono su Monserrato il loro carico di bombe. L’obiettivo era l’aeroporto militare dei caccia italo-tedeschi, ma ad essere pesantemente colpita fu la popolazione: anziani, donne e bambini. Il più anziano, Francesco Deiana, aveva 92 anni, la più piccola Orsola Argiolas, 8 mesi, morta insieme alla madre, Angela Marini di 23 anni, che la teneva in braccio. Tra febbraio e settembre del 1943 Monserrato contò 53 morti.