Notiziario: Al fronte (maggio-ottobre 1915)

Al fronte (maggio-ottobre 1915)

"Al fronte" racchiude il lavoro come corrispondente di guerra del grande giornalista Luigi Barzini, nelle zone dove si svolgevano le operazioni più importanti della Prima Guerra Mondiale. «È il 12 marzo. Il rombo del cannone si fa ancora sentire, sebbene lontano, verso il nord. Ma la terribile battaglia si può considerare finita. Attorno alla sacra, vecchia capitale della Manciuria è tornato l'antico silenzio. Anzi, una quiete più che mai profonda alita sopra le deserte fumanti rovine e sui distrutti villaggi popolati da una funebre folla di cadaveri senza numero». Il reportage di Barzini sulla battaglia di Mukden (guerra russo-giapponese del 1905) apparso sul «Corriere» il 24 marzo 1905, è considerato tutt'oggi un pezzo magistrale di giornalismo di guerra.