10 giugno 1944: 642 abitanti del tranquillo villaggio rurale di Oradour sur Glane (nella regione francese della Nuova Aquitania) videro l’alba di un nuovo giorno per l’ultima volta. Li aveva avvertiti così un ufficiale tedesco:

“Oggi vedrete scorrere molto sangue”. E così fu