7 MAGGIO 1945

7 maggio 1945, in Piazza Dam nel centro di Amsterdam, durante i festeggiamenti per celebrare la fine della guerra, alcuni uomini della Kriegsmarine nascosti nel palazzo del Grote Club aprirono il fuoco contro la folla festante. Morirono 32 cittadini olandesi.
I soldati tedeschi verranno poi catturati dagli Alleati dopo circa un’ora.
Nessuno di loro venne perseguito in alcun modo per la strage.

[RM]