Notiziario: VISITA DEL PRESIDENTE NAZIONALE DELL'A.N.C.R. AL MUSEO DELLA BRIGATA "SASSARI"

VISITA DEL PRESIDENTE NAZIONALE DELL'A.N.C.R. AL MUSEO DELLA BRIGATA "SASSARI"

Visita del Presidente Paolieri al Museo Storico della Brigata "Sassari" presso la Casema La Marmora sede del Comando della Grande Unità. Ricevuto dal  Col. Lorenzo CUCCINIELLO, Comandante del Distaccamento della Brigata  e dal Ten.Col. Lino Orecchioni, Direttore del Museo Storico che ha illustrato,  a premessa della visita guidata, la storia dell'Unità.
Il Museo è dedicato alla storia ed al ricordo della Brigata Sassari, unità tattica reclutata su base regionale ed esempio unico per compattezza, abnegazione e valore militare dimostrati durante le operazioni della prima guerra mondiale (1915-18). Guerra che costò alla Sardegna circa 13.000 caduti e che valse alla Brigata notevolissimi riconoscimenti. Tale valore trovò ragione nel sentimento di forte solidarietà ed orgoglio etnico stabilitosi all'interno delle truppe e nello strettissimo rapporto che si instaurò tra le stesse truppe e gli ufficiali, tra i quali emersero in modo particolare Emilio Lussu e Alfredo Graziani. All'interno del percorso museale, che espone carte, documenti, cimeli, reperti, uniformi e fotografie, è particolarmente suggestiva la ricostruzione su scala naturale di una trincea del tipo in uso durante le operazioni militari che videro impegnata la Brigata.
Al termine della visita guidata il Col. Lorenzo CUCCINIELLO, nel ringraziare il Presidente  per aver voluto far visita alla Brigata gli ha donato,  a nome di tutto personale della Brigata,  il Crest   con lo stemma della "Sassari".