Notiziario: FEDERAZIONE A.N.C.R. DI PADOVA

FEDERAZIONE A.N.C.R. DI PADOVA

La dott.ssa Lisa Bregantin nuovo Presidente della Federazione di Padova coadiuvata dal Gen.C.A. Enrico Pino, Vicepresidente e da Paolo Bonato  Segretario. 
Con il Consiglio Direttivo di venerdì 24 giugno si è completato il rinnovo dei vertici della Federazione di Padova dell'ANCR.
I consiglieri eletti dai delegati al 25° Congresso del 18 giugno, hanno proceduto, infatti, all'elezione delle cariche sociali per il prossimo triennio.
Da oltre tre anni si sentiva, da più parti, la necessità di un cambiamento totale visto che, per una questione fisiologica.
I vecchi ex combattenti, ormai oltre i 90 anni, perduto il loro vigore fisico, non erano più in grado di rispondere alle esigenze dei tempi.
Già il 19 dicembre 2015, in occasione dell’incontro con le Direzioni delle Sezioni di tutta la provincia di Padova, si è verificato in pratica il trasferimento delle responsabilità, tanto auspicato dal presidente nazionale comm. Sergio Paolieri con la nota del 30 novembre 2015.
I tre vecchi saggi, il presidente provinciale Gr. Uff. Antonio Ferrarese e i due vice presidenti prof. Franco Marin e il geometra Giuseppe Bassi, assenti all’evento, avevano in pratica abdicato ai tre nuovi consiglieri Clemente Verza, Lisa Bregantin e Luigino Celin.
Per la prima volta nella lunghissima storia della Federazione di Padova sarà una donna a ricoprire la carica di Presidente, infatti la dott.ssa Lisa Bregantin è stata eletta a larghissima maggioranza e sarà coadiuvata dal Gen.C.A. Enrico Pino nella veste di Vicepresidente e da Paolo Bonato in quella di Segretario. 
La dott.ssa Bregantin, facente parte del precedente Consiglio Provinciele, attivissima nell’organismo, ricercatrice storica, scrittrice di libri del genere bellico e patriottico nonché autrice eccellente di conferenze, ha accolto l’ambita carica consapevole delle difficoltà in cui attraversa il Sodalizio, ma ferma e decisa a volere che la Federazione lasci lo stallo di vegetazione e accresca negli antichi fervori del 1923, anno in cui fu fondata l’Associazione.
Fabio Schiavon di Villa del Conte, Daniele Sartorato di Albignasego, Patrizio Zanella di Vigonza e Francesco Zampiron di Noventa Padovana entrano a far parte della Giunta Esecutiva Provinciale e saranno i più stretti collaboratori della presidenza.
Nella prossima riunione del Consiglio Provinciale verranno assegnati gli incarichi specifici anche agli altri consiglieri, in modo da creare un gruppo di lavoro allargato in grado di affrontare le varie problematiche dell'Associazione.
Luigino Celin di Perarolo di Vigonza è stato designato come delegato al prossimo congresso nazionale.
Un giusto riconoscimento è stato dato ai tre ex combattenti presenti nel Consiglio che sono stati eletti nel collegio dei probiviri.
Un gran lavoro attende questo Consiglio, ringiovanito nell'età ma saldamente legato al valori combattentistici e patriottici. 
Un Augurio di Buon lavoro alla nuova Presidenza e a tutti i consiglieri!