Notiziario: Casa del Combattente Prato. Mostra di Fumetti sulla Grande Guerra.

Casa del Combattente Prato. Mostra di Fumetti sulla Grande Guerra.

Il giorno 7 Maggio è stata inaugurata presso la Casa del Combattente una mostra di fumetti sulla Grande Guerra. L’iniziativa voluta dall’Associazione Combattente e Reduci di Prato è stata realizzata con la collaborazione della libreria specializzata in fumetti “Mondi Paralleli”.

La mostra conteneva le tavole di due fumetti, il primo racconta la biografia di Renato Serra giovane e promettente critico letterario di Cesena che partecipò alla Prima Guerra mondiale per un breve periodo, infatti fu ucciso da un proiettile sul monte Podgora il 20 Luglio 2015 all’età di 31 anni. Il fumetto che racconta tutta la sua storia e non solo il periodo della guerra è stato realizzato grazie ai testi di Andrea Meucci, che era presente all’inaugurazione, e ai disegni di Giorgio Carta. 
L’altro fumetto presente alla mostra , storia e disegni di Luca Pozza presente all’iniziativa, è invece totalmente ambientato sull’Altipiano di Asiago nel 1916 ed è intitolato “La guera granda”. Non si tratta di una fedele versione a fumetti della guerra ma di un racconto di fantasia ambientato con il maggior rigore storico possibile. La storia si svolge in solo 4 giorni del giugno 2016 durante la fatidica Strafexpedition austriaca ed è raccontata attraverso gli occhi del giovane Adelmo Spilech che molto bene ci fa capire l’inferno delle trincee.
Gli autori hanno inaugurato la mostra spiegando le motivazioni che li hanno spinti a raccontare le loro storie tramite i fumetti ad un pubblico non numeroso ma molto interessato a questo diverso mezzo espressivo.