Notiziario: 71° Anniversario della Liberazione, Salerno

71° Anniversario della Liberazione, Salerno

Ieri a Salerno, in Piazza Vittorio Veneto (Piazza Ferrovia) in occasione della celebrazione della giornata del 25 Aprile, 71° Anniversario della Liberazione, in presenza delle Autorità Militari, Civili, Religiose e delle Associazioni Combattentistiche e d’Armi, il nostro socio novantatreenne, deportato nei campi di concentramento di DACHAU, Cav. Antonio IACUZZO, 
accompagnato dal Commissario Straordinario della Federazione A.N.C.R. di Salerno, Prof. Antonio LANDI, ha ricevuto dalle mani di S.E. il Prefetto di Salerno, Dott. Salvatore MALFI, la Medaglia della Liberazione, concessa dal Ministro della Difesa, On. Stefania PINOTTI, per aver messo a rischio la propria vita per difendere i principi di libertà e democrazia.
Il Commissario Straordinario ed soci tutti della nostra provincia, formulano i più vivi ringraziamenti al Cav. Antonio IACUZZO, per tutta l’opera straordinaria che ha portato sempre avanti, come quella della libertà, patrimonio dell’intera umanità.